Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare 2022 " Cibo più sicuro, salute migliore "

"Noi siamo quello che mangiamo" diceva il filosofo Ludwig Feuerbach e non potremmo essere più d’accordo, infatti potete trovare questa citazione sui nostri cataloghi e sul nostro sito!

La filosofia della nostra azienda ha sempre anteposto la qualità dei nostri prodotti ad ogni cosa, compresi gli interessi economici.

Il 7 giugno, in tutto il Mondo, si celebra la Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare - World Food Safaty Day, per porre l’attenzione sulla stretta correlazione tra cibo e salute. Il tema per il 2022 è " Cibo più sicuro, salute migliore ".
Infatti soltanto avendo accesso al cibo sicuro possiamo attingere completamente al suo valore nutritivo e ai benefici che ne derivano.

Inoltre, ampliando il punto di vista, gli alimenti sicuri sono essenziali per promuovere la salute e il benessere dei consumatori e porre fine alla fame, due dei 17 principali obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite. Tutti abbiamo un ruolo nel mantenimento della sicurezza alimentare: noi nel proporvi prodotti sani, ad esempio, e voi nella scelta di acquisto.

Cibo e malattie
Spesso invisibili all’occhio umano, ma non per questo inesistenti o meno pericolose: le malattie di origine alimentare sono circa 200. Batteri, virus, parassiti, sostante chimiche sono tutti elementi che possono avere accesso nel nostro organismo attraverso ciò che ingeriamo, per questo la sicurezza alimentare è così importante. Secondo la Fao (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura) ogni anno si verificano 600 milioni di casi di malattie di origine alimentare, che spesso colpiscono maggiormente le persone più vulnerabili. Prevenire, individuare e imparare a gestire i rischi di origine alimentare è un’opportunità, o meglio, una priorità che l’Onu che ha inserito nell’agenda pubblica.

'

Sicurezza alimentare: cosa significa?

Un alimento sicuro deve esserlo in ogni fase della catena alimentare, dalla nascita fino alla tavola. I processi che interessano gli alimenti sono molti, dalla produzione a quando viene immagazzinato e poi ancora manipolato, conservato e infinite consumato. L’Italia in questa valutazione ha una posizione di grande prestigio nel mondo: esaminando gli ultimi 10 anni possiamo vedere una diminuzione del 32% nella vendita di pesticidi, proprio come emerge dall’analisi Coldiretti sulla base dell’Ufficio statistico dell’Unione Europea.

Purtroppo non si può dire lo stesso per la Spagna e la Germania che hanno registrato un aumento nell’utilizzo dei pesticidi. Questi dati rappresentano una rassicurazione per i nostri consumatori, che conoscono bene la nostra filosofia.

Per noi produrre in modo naturale è uno stile di vita, non un calcolo di profitti. Scegliamo e selezioniamo esclusivamente le migliori materie prime, tutte naturali al 100%, per ottenere un prodotto nel pieno rispetto della tradizione e dei tempi di lavorazione.
Come potete comprendere andiamo ben oltre le direttive dell’Onu: non solo sicurezza, ma anche eccellenza!

La sicurezza e la qualità sono le nostre mission: venite a toccarle con mano nel nostro spaccio aziendale, siamo a Guarene d'Alba in corso Asti 2www.dacastostore.it.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre